Crea sito
 

Italian   

 

ATARI 8bit

 

ATARI 800XL

SN: AT 8479930 (IT)

 

ATARI 800XL

CO25926-001 REV.- (9/84)

(800XLF CO25925 REV.R3

S/N: AT84224114  B-105

 

ATARI 800XL

CAO61854  REV. D

(800XL CO61851 REV.D)

S/N: AT84128464  B-444

 

ATARI 130XE

CO70067 REV. -5

S/N: A1 561035759 M

 

ATARI 130XE

SN: A1 4000553 (GE)

 

Periferiche

 

TAPE RECORDER

ATARI XC-11

ATARI XC-12

 

DISK DRIVES

ATARI 1050

ATARI XF-551

 

DIGITALIZZATORI

COVOX VOICE MASTER

 

PERIFERICHE (DB9 IN)

ATARI TOUCH TABLET (CX77)

ATARI LIGHT PEN (CX75)

ATARI LIGHT GUN

ATARI PADDLE (CX30)

ATARI TRAK-BALL (CX80)

QUICKJOY SV-130 (infrared)

 

ALTRO

SIO2PC

CAVO VIDEO SCART

CAVO VIDEO CVBS

 

 

 

Software

 

Gallery

 

 

 

 ATARI TOUCH TABLET (CX77)

La tavoletta grafica Atari (CX77) viene prodotta nel 1984.

Di facile installazione si collega alla porta joystick del computer e grazie al software fornito in cartuccia (ATARI ARTIST) e al manuale illustrativo, disegnare diventa subito facile e divertente, sebbene limitati cromaticamente a soli 4 colori "reali" (MODE 15).

 

Comunque altri programmi di paint possono far uso di questa periferica, come ad esempio Technicolor Dream della Red Rat Software, un software capace di visualizzare 256 colori su schermo, che "miscelati" tra loro con appositi filtri, rendono possibili 8 milioni di variazioni colore.

 

ATARI LIGHT PEN (CX75)

 

La penna ottica Atari (CX75) era accompagnata da uno speciale software su cartuccia, l'ATARI GRAPHICS.

A differenza della tavoletta grafica, la penna ottica si appoggia direttamente sullo schermo del tv/monitor.

Sulla punta di questa infatti si trova un fotodiodo che cattura la luce generata dal fascio elettronico del tubo che grazie allo speciale software viene elaborata la posizione della penna (x,y).

 

Se potessimo rallentare il tempo, sul nostro schermo vedremo soltanto un punto luminoso che si sposta da sinistra verso destra per 625 righe (Y) e in "realtime" questo prende 1/50 di secondo per completare l'intero campo.  Grazie a questo trucco (dovuto alla lentezza del nostro occhio), l'immagine che noi vediamo viene aggiornata (refresh video) 50 volte al secondo.

 

Tutto questo può essere quindi "catturato" dal fotodiodo (estremamente più veloce del nostro occhio) ed eleborato dal software che ne restituisce quindi le coordinate.

 

Oltre alla Light Pen Atari, sono state prodotte altre penne ottiche per questo computer: Edumate Lightpen, Tech-Sketch Lightpen, MC-Pen Lightpen, Reston Lightpen.